Papa Francesco visita la casa-museo del Beato Giuseppe Puglisi

Il Pontefice in visita a Palermo nel XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi

Statua lignea del Beato Giuseppe Puglisi

Realizzata da alcuni artisti di Bolzano, presentata alla cittadinanza e benedetta il 26 maggio 2013

Medaglione in bronzo

Indica il punto in cui Padre Pino Puglisi venne ucciso per mano mafiosa

Foto di vita

Alcune foto esposte nel soggiorno della casa-museo in cui visse il Beato Giuseppe Puglisi

L'armadio con i paramenti del Beato Giuseppe Puglisi

La casa-museo conserva l'armadio della camera da letto del Beato Giuseppe Puglisi con i suoi paramenti

Mostra fotografica permanente "Sui suoi passi"

Inaugurata l'11 settembre 2019, la mostra raccoglie gli scatti più significativi della visita di Papa Francesco alla casa-museo

Articolo de La Repubblica

Articolo de La Repubblica: "Tra le piccole cose di Padre Puglisi"

La lezione di vita della casa-museo (con la sedia rotta) di Padre Puglisi

Un articolo di Marcello Benfante pubblicato su La Repubblica il 4 gennaio 2019. Riportiamo di seguito il trafiletto pubblicato in prima pagina.

Dal 25 maggio 2014, primo anniversario della beatificazione di Padre Pino Puglisi, nella waste land satellitare del quartiere Brancaccio, fino a qualche anno fa dominio inesplorabile della mafia, al numero cinque di un piccolo slargo sorge il presidio religioso e civile della "Casa-museo del Beato Giuseppe Puglisi".[...]

 

Allegati:
Scarica questo file (la-repubblica-04_01_19.pdf)Articolo de La Repubblica[Tra le piccole cose di Padre Puglisi]3853 kB

Login Utenti

Registrati per accedere all'area riservata, riceverai anche la nostra newsletter.

Registrati

© 2018-2021 Casa-Museo del Beato Giuseppe Puglisi
Tutti i diritti riservati

Centro di Accoglienza Padre Nostro ETS
fondato dal Beato Giuseppe Puglisi il 16 luglio 1991
Via Brancaccio n. 210 - 90124 Palermo

Sito web realizzato da
Giancarlo e Roberto La Barbera

SEGUICI SUI SOCIAL

| | | |
PALERMO METEO

Login Utenti

Registrati per accedere all'area riservata, riceverai anche la nostra newsletter.

Registrati