Papa Francesco visita la casa-museo del Beato Giuseppe Puglisi

Il Pontefice in visita a Palermo nel XXV Anniversario del martirio del Beato Giuseppe Puglisi

Statua lignea del Beato Giuseppe Puglisi

Realizzata da alcuni artisti di Bolzano, presentata alla cittadinanza e benedetta il 26 maggio 2013

Medaglione in bronzo

Indica il punto in cui Padre Pino Puglisi venne ucciso per mano mafiosa

Foto di vita

Alcune foto esposte nel soggiorno della casa-museo in cui visse il Beato Giuseppe Puglisi

L'armadio con i paramenti del Beato Giuseppe Puglisi

La casa-museo conserva l'armadio della camera da letto del Beato Giuseppe Puglisi con i suoi paramenti

Mostra fotografica permanente "Sui suoi passi"

Inaugurata l'11 settembre 2019, la mostra raccoglie gli scatti più significativi della visita di Papa Francesco alla casa-museo

Le quattro panchine installate a piazzetta Beato Padre Pino Puglisi

Piazzetta Beato Padre Pino Puglisi. Installate quattro panchine nel luogo del martirio del Beato Puglisi

Continua il processo di riqualificazione di piazzetta Beato Padre Pino Puglisi. Maurizio Artale, presidente del Centro di Accoglienza Padre Nostro fondato dal Beato Giuseppe Puglisi, si ritiene pienamente soddisfatto per l'installazione delle 4 panchine il 30 gennaio 2020 in prossimità della statua lignea di 3P: «un atto dovuto voluto fortemente dal Centro di Accoglienza Padre Nostro in sinergia con il Comune di Palermo, grazie all'impegno del Sindaco Leoluca Orlando e del Vice Sindaco Fabio Giambrone, decisi nel trasformare questa piazza in luogo di memoria e di cultura per la nostra città, sottraendola ormai da tempo dall'inappropriato utilizzo ad area di parcheggio».

La riqualificazione della piazza aveva posto il suo primo tassello il 19 ottobre 2018 con la cerimonia di svelamento della targa che attribuiva al luogo del martirio del parroco di Brancaccio la denominazione di Piazzetta Beato Padre Pino Puglisi dall'allora piazzale Anita Garibaldi. Alla cerimonia erano intervenuti la Prefetta Antonella De Miro, il Sindaco Leoluca Orlando, il Questore Renato Cortese, il Comandante della Polizia Municipale di Palermo Gabriele Marchese, l'Istituto Comprensivo "Padre Pino Puglisi" e altre scuole del territorio oltre ai volontari del Centro di Accoglienza Padre Nostro.
L'11 settembre 2019, in occasione del XXVI Anniversario del martirio, veniva svelata un lapide e inaugurata una mostra fotografica permanente "Sui suoi passi" in ricordo della visita di Papa Francesco alla casa-museo del Beato Giuseppe Puglisi. Dopo qualche giorno, il 18 settembre, il Vice Sindaco di Palermo Fabio Giambrone inaugurava la fontanella installata da AMAP - Azienda Municipalizzata Acquedotto di Palermo.

«Guidati dalla Provvidenza e dal Beato Padre Pino Puglisi - ha aggiunto Artale - continueremo ad operare altri interventi per rendere questa piazza un luogo accogliente per le migliaia di pellegrini che ogni anno incontriamo, al fine di soddisfare il loro desiderio di conoscere e approfondire la figura del Beato e la storia del Centro di Accoglienza Padre Nostro, che oggi più che mai è attualità».

Sono stati già avviati i lavori di progettazione per l’illuminazione di tutta la piazza e della mostra permanente a cui stanno dando il loro contributo l'I.T.I. "Alessandro Volta", il Centro di Accoglienza Padre Nostro, il Comune di Palermo e AMG impianti energetici. L’impianto verrà alimentato con energia alternativa.

Login Utenti

Per accedere ad alcune aree riservate del sito occorre registrarsi.
Registrandoti riceverai la newsletter con le notizie e gli eventi della casa-museo.

Registrati
©2018-2020 Casa-Museo del Beato Giuseppe Puglisi - Centro di Accoglienza Padre Nostro ETS. Tutti i diritti riservati.
Sito web realizzato da Giancarlo La Barbera e Roberto La Barbera

Login Utenti

Per accedere ad alcune aree riservate del sito occorre registrarsi.
Registrandoti riceverai la newsletter con le notizie e gli eventi della casa-museo.

Registrati